Di cosa mi occupo

La modellazione 3D è il processo che permette di costruire forme geometriche tridimensionali all’interno di uno spazio virtuale, attraverso software specifici. La modellazione 3D viene utilizzata per dare forma concreta a nuove idee da parte dei designer ma anche nella ricostruzione digitale di oggetti già esistenti.

La modellazione 3D è una disciplina molto vasta e complessa, esistono infatti differenti tipi di modellazione, ognuna adatta ad un particolare scopo. Se sei interessato a saperne di più sulla modellazione 3D, qui di seguito elenco alcuni scenari tipici nei quali è possibile utilizzare questa disciplina.

Come Lavoro

Spesso nelle prime fasi di progettazione, si parte da schizzi a mano libera per dare vita ad un oggetto particolare. Attraverso la modellazione 3D è possibile ricreare le forme concepite dai designer in modo veloce ed efficiente. In più si ha il vantaggio di poter modificare l’aspetto delle forme ancora prima di entrare nella fase produttiva, così da poter risparmiare tempo e denaro nel processo che porta alla produzione finale.

Rientrano in questa categoria principalmente oggetti tridimensionali modellati ai fini di promozione, su qualsiasi tipo di supporto. In questo caso, possiamo partire da foto del prodotto originale, oppure da schizzi a mano libera di un’idea particolare. Non solo, possiamo partire da modelli 3D studiati precedentemente per la produzione ed adattarli / ricrearli per essere il più fotorealistici possibili.

In questa categoria, si concentrano in genere i settori di produzione meccanica e tecnica ma anche di advertising. Nel settore tecnico per esempio, la modellazione 3D è utile dove non sia possibile riprodurre un pezzo a partire dal progetto originale. Il caso tipico è quello di componenti vecchi o in disuso o per i quali manchino i progetti originali. Generalmente in questo caso si può partire parte da fotografie o da scansioni tridimensionali del pezzo originale, procedendo poi alla ricostruzione tridimensionale semplificata. In questo ambito particolare, la modellazione è definita parametrica poiché si utilizzano software matematici per disegnare le superfici tridimensionali. Questo garantisce la possibilità di poter utilizzare successivamente software di tipo CAM nella fase produttiva.

Richiedi unpreventivo gratuito